Consegna gratuita per ordini superiori a 250€ con il codice FD-250EU 

Default welcome msg!

Vorrei una consegna in en | it
PER UN MIGLIOR SERVIZIO CONFERMI IL SUO PAESE DI SPEDIZIONE
SELEZIONE ZONA
SELEZIONE PAESE
SELEZIONE LINGUA
La preghiamo di notare che il carrello si svuoterà in caso di cambiamento di paese di spedizione durante l'acquisto

Articoli aggiunti di recente ×

Non hai articoli nel carrello.

Anton Heunis

Storia del Brand

Anton Heunis è un marchio di gioielli spagnolo fondato nel 2004. In pochi anni Anton Heunis è diventato un brand internazionale ed è venduto oggi in tutto il mondo in punti vendita esclusivi. Ogni gioiello viene realizzato a mano negli atelier di Madrid, rendendo ogni pezzo unico. Secondo il designer «i gioielli sono un qualcosa di personale, di profondamente intimo e devono essere realizzati con amore».

Designer

Dopo essersi diplomato alle Belle Arti dell’università di Stellenbosch, nel Sudafrica, Anton Heunis fa un master a Monaco, sotto la direzione dell’artista e professore Otto Künzli. La passione per i gioielli gli viene trasmessa dalla nonna, che non usciva mai senza gioielli e collezionava spille in smalto per capelli. Anton Heunis utilizza pietre semi preziose, come lapislazzuli, agata, onice e cristalli Swarovski. Inoltre, la maggior parte dei modelli sono placcati oro 22 carati. Le sue creazioni hanno un carattere vintage e moderno, che contraddistingue la griffe.

ENTRA NEL NEGOZIO


Collezione autunno/inverno 2016-17

La collezione Frida Kahlo, innovativa e grafica, sublima il crystal goldfluss, prodotto esclusivamente da due artigiani al mondo. Anton Heunis esplora la relazione tra arte e moda attraverso il prisma enigmatico dell’artista messicana. Arancio acceso, turchese e viola: il contrasto tra colori caldi e freddi è di forte richiamo alla personalità di Friga Kahlo. La linea Secret Garden fa da eco all’icona Grace Kelly attraverso l’unione di colori pastello, cristalli geometrici e motivi floreali. Anton Heunis prova quindi a ricreare lo stile femminile, delicate e retro della principessa degli anni 50. Infine, Anton Heunis rende omaggio alle sue origini africane con la linea Zulu Goddess. Ispirato dalla lavorazione delle forme e dei colori del pittore Vladimir Tretchikoff, noto per i suoi ritratti di donne orientali, lo stilista propone dei gioielli caratterizzati da un design tribale che trasporta la nostra immaginazione verso il continente africano.

SEGUICI
UNA GIFT CARD DA 1000€
DA VINCERE OGNI MESE!
Iscriviti alla nostra newsletter per partecipare
e per ricevere le nostre offerte esclusive!

Attendere prego...

La quantità richiesta non è disponibile